Percorso

Circolari e avvisi

     VENGONO PUBBLICATE IN DATA ODIERNA 

                         "ALBO PRETORIO"

                GRADUATORIE PERSONALE A.T.A. TRIENNIO 2021/2023

 

Marsala 12/07/2021

Prot. n. 272                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     Marsala lì 09/02/2021

                                                                                     A tutto il PERSONALE EDUCATIVO

 ATA

Agli ALUNNI

 GENITORI

Al DSGA

Nel sito

 Agli atti

OGGETTO: divieto di fumo nelle scuole.

Si ricorda al personale Convittuale  e a tutta l’utenza che, in base al Decreto legge 12 settembre 2013, n. 104, il divieto di fumo in Convitto viene esteso, oltre che nei locali chiusi, anche alle aree all'aperto di pertinenza dell’Istituzione Convittuale e relativamente all’uso della sigaretta elettronica.

Si porta il contenuto dell'art. 4 del D.L. 12/9/2013, n. 104, che stabilisce quanto segue:

  • All'articolo 51 della legge 16 gennaio 2003. n. 3, dopo il comma 1 è inserito il seguente: "1-bis. Il divieto di cui al comma 1 è esteso anche alle aree all'aperto di pertinenza delle istituzioni scolastiche statali e paritarie.": quindi è vietato fumare sia nei locali interni sia nei cortili delle scuole;

  • E' vietato l'utilizzo delle sigarette elettroniche nei locali chiusi delle istituzioni scolastiche statali e paritarie, comprese le sezioni di scuole operanti presso le comunità di recupero e gli istituti penali per i minorenni, nonché presso i centri per l'impiego e i centri di formazione professionale.

  • Chiunque violi il divieto di utilizzo delle sigarette elettroniche di cui al comma 2 e' soggetto alle sanzioni amministrative pecuniarie di cui all'articolo 7 della legge 11 novembre 1975, n. 584, e successive modificazioni. Ai sensi e per gli effetti delle disposizioni sopra riportate, si ricorda che È VIETATO:

  • fumare negli spazi interni e nelle pertinenze esterne (giardini e cortili)  del     Convitto;
  • utilizzare sigarette elettroniche nei locali chiusi dell'Istituto.

Il divieto interessa tutto il personale convittuale, agli alunni e si estende ai genitori e visitatori eventuali che si trovino nelle aree di cui sopra.

Per quanto sopra, chiunque violi il divieto è soggetto alle sanzioni amministrative pecuniarie di cui all'articolo 7 della legge 11 novembre 1975, n. 584, e successive modificazioni.

Per gli ALUNNI che saranno sorpresi a fumare dentro i locali e/o nelle aree di competenza della scuola, saranno tempestivamente informati i genitori e, oltre alle sanzioni di tipo disciplinare, saranno previste delle sanzioni pecuniarie (multe), a carico dei genitori, come previsto dalla normativa.

I genitori, responsabili dei minori, dovranno provvedere personalmente al pagamento delle multe. I collaboratori scolastici e i docenti sono tenuti alla massima vigilanza sul rispetto delle norme, segnalando allo scrivente, con la massima tempestività, eventuali episodi di violazione delle presenti disposizioni. Si ringrazia per la collaborazione.

                                                                                                                                                    Il Dirigente Reggente

                                                                                                                                                      Antonella Coppola

Allegati:
Scarica questo file (divieto di fumo.pdf)divieto di fumo.pdf[ ]575 kB

ORDINANZA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N._______ Data_______ OGGETTO: SANIFICAZIONE DEI LOCALI E SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ DEL CONVITTO PER I GIORNI 7 E 9 DICEMBRE 2020. 

DATA PROTECTION OFFICE DEL CONVITTO AUDIOFONOLESI DI MARSALA

 

NOME E COGNOME: GIANGRANDE ALFREDO

DENOMINAZIONE: IDNET MANAGEMENT SRLS

VIA SIRACUSA 34 - 90141 PALERMO

TEL 091-787269

 

MODIFICA DELLA POLITICA DELLA PRIVACY

 

IL CONVITTO AUDIFONOLESI DI MARSALA MODIFICHERA' DI VOLTA IN VOLTA IN VOLTA LA PRESENTE POLICY DELLA PRIVACY

QUALORA L'ISTITUTO MODIFICHI IN MODO SOSTANZIALE LE MODALITA' DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELL'UTENTE, PROVVEDERA' A MODIFICARE QUESTA PAGINA.

 

ESERCIZIO DEI DIRITTI

GLI INTERESSATI HANNO DIRITTO DI CHIEDERE LA CANCELLAZIONE, LA TRASFORMAZIONE IN  FORMA ANONIMA O IL BLOCCO DEI DATI TRATTATI IN VIOLAZIONE DI LEGGE, NONCHE' DI OPPORSI IN OGNI CASO, PER MOTIVI LEGITTIMI AL LORO TRATTAMENTO.

LE RICHIESTE VANNO INDIRIZZATE AL CONVITTO AUDIOFONOLESI DI MARSALA

DIRIGENZA E UFFICI AMMINISTRATIVI: VIA GROTTA DEL TORO, 21 - MARSALA

TEL: 0923989455

MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC.: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Convitto per Audiofonolesi

MA R S A L A

 

ARRICCHIMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA

IN CONVITTO

 

Parte fondamentale del progetto terapeutico sono da quest’anno i laboratori terapeutici articolati nel programma quotidiano di comunità.

I laboratori nascono soprattutto dall’esigenza di restituire agli utenti le abilità cognitive – manuali – espressive – relazionali - emotive, psicomotorie, residue e/o non più stimolate, nel rispetto delle reali risorse individuali. 

In virtù di tale assunto, le attività sono diversificate e individualizzate per essere fruibili e di senso all’utente, a seconda delle caratteristiche e del tipo di disturbo.

Esse si propongono dunque di raggiungere gli obiettivi “possibili”, esplicitati nel progetto terapeutico - riabilitativo di ciascun paziente, specifico e mirato.

Tutte le attività proposte, in gruppo con finalità prettamente psicoterapeutiche, alle altre finalizzate allo sviluppo delle autonomie funzionali e relazionali, sono multidisciplinari e si intersecano tra di loro nell’ ottica della multifunzionalità, inoltre ogni laboratorio è formato da professionisti specializzati nei vari settori.

Tra i vari laboratori che si terranno nei pomeriggi convittuali, durante l’anno scolastico, ricordiamo: 

Pet Terapy dove la relazione con gli animali muove leve sensoriali ed emotive che attivano percorsi di cambiamento nel singolo e nel gruppo.

Utilizzando l’attrazione magica del bambino verso l’animale si migliora l’interazione bambino animale, la comunicazione, l’espressione delle emozioni, l’integrazione e la cooperazione.

MindfulnessIl laboratorio è un contesto attraverso cui le persone possono fare questo: fermarsi, respirare, ascoltare, osservare, sentirsi, entrare in contatto con sé stessi e con l’altro realmente, non virtualmente.

     La traduzione del termine significa “consapevolezza” o, nello specifico, “La      

     consapevolezza che si raggiunge prestando volutamente attenzione, e in modo

     non giudicante, alla propria esperienza momento per momento”.

Manualità fineil laboratorio viene fatto con la collaborazione paziente e sapiente di alcune persone esperte e i bambini hanno la possibilità di sperimentarsi in un’attività nuova “il ricamo” ( anche se antica ). Con questa esperienza si possono rinforzare abilità e competenze importantiquali: sviluppo della motricità fine della mano, affinare la coordinazione occhio-mano e rilassare il tono muscolare.

Lettura-Fiabe Medici e pediatri italiani sono concordi nel ritenere che l’ascolto di un libro tra le braccia di mamma o papà crei un legame emotivo d’incredibile forza che dura nel tempo. Nellattività proposta emerge    

l’importanza della fiaba nello sviluppo dell’identità del bambino, attraverso  

l’identificazione con i personaggi fiabeschi, il bambino, comprende meglio se

stesso e il mondo che lo circonda.

Tennis tavolointende passare ai ragazzi la conoscenza del tennis da tavolo, migliorare le loro abilità motorie con giochi di avvicinamento al tennis da tavolo, sviluppare potenzialità finora sopite, promuovere la socializzazione attraverso lo sport.                                                                                          

Calcetto  partecipanti al laboratorio avranno l’opportunità di: partecipare e ed essere protagonisti della costruzione di un momento di socialità ed inclusività;               misurarsi con il limite e la regola del gruppo di pari; costruire una propria               responsabilità del proprio vivere quotidiano; essere fautori e partecipi di un                 processo di generatività e di autorganizzazione tra pari.

 

              

 

            

 

        

 

 

Un Convitto pieno

 

di…………...risorse

OFFERTA FORMATIVA

Allegati:
Scarica questo file (INVITO.pdf)INVITO.pdf[ ]1738 kB

Notti mese di aprile 2017

Allegati:
Scarica questo file (RIEPILO NOTTI PER ANNO_2015-2016.pdf)Notti mese di aprile 2017[Notti mese di aprile 2017]78 kB

Pagina 1 di 2

Inizio pagina